11.3 C
Verona
1 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, donati al Banco Alimentare 47 mila tra panettoncini da “Faedesfa No Profit”

Un carico di dolcezze per il Banco Alimentare del Veneto: 47 mila tra panettoncini e mini pandori sono stati donati da “Faedesfa No Profit” all’associazione Banco Alimentare del Veneto. I primi 16 bancali con scatoloni contenenti pandori e panettoni monoporzione tra gli 80 e i 100 grammi, messi a disposizione dall’azienda dolciaria “Idb Borsari” di Badia Polesine per Faedesfa No Profit di Fratta Polesine, sono arrivati nei giorni scorsi nel magazzino di via Torricelli, a Verona, del Banco Popolare. E nei prossimi giorni arriverà la seconda spedizione che chiuderà quest’importante donazione che equivale a 47 mila dolci da forno.

Si tratta della seconda donazione dell’anno, sempre nella Regione Veneto, per l’associazione rodigina guidata dal presidente Andrea Pezzuolo, che da 10 anni opera in provincia di Rovigo e nel resto d’Italia con azioni benefiche mirate a favore dei bambini in difficoltà. Mentre per “Faedesfa” questa è la terza operazione dal 2020 a favore della grande rete italiana di Banco Alimentare, che promuove il recupero delle eccedenze alimentari e il sostegno a persone e famiglie indigenti.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo