11.7 C
Verona
18 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, due arresti dei Carabinieri per spaccio di sostante stupefacenti

Nella serata di ieri, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Verona hanno eseguito una serie di controlli nelle zone sensibili della città, arrestando in due diverse circostanze altrettanti cittadini tunisini. In via Rotari hanno notato i movimenti sospetti di un quarantacinquenne, già noto alle Forze dell’Ordine, che ha invano cercato di evitare il controllo. L’uomo celava su di se 42 grammi di eroina pronta per lo spaccio e pertanto è stato arrestato e, su disposizione del Pubblico Ministero, trasferito presso la Casa Circondariale di Verona.

In via Combattenti Alleati, un secondo uomo di venticinque anni, anch’egli con precedenti di polizia, è stato trovato in possesso di 6 grammi di “eroina”. Dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale, l’uomo è comparso davanti al Giudice ed ha patteggiato la pena di mesi quattro di reclusione con pena sospesa.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, foto sbagliata su Primo Giornale: pubblicata quella di Pimazzoni al posto di Fiorio

massimo

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

massimo

Legnago, il sottosegretario Delmastro al convegno del candidato Longhi sulla sicurezza

massimo

Legnago, quattro arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti nella Bassa

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Soave, domenica 21 aprile la gara di pesca dedicata ai ragazzi under 14 dell’Est Veronese

massimo