5.7 C
Verona
3 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, ecco le celebrazioni della Liberazione dal Nazifascismo

Giovedì 25 aprile le celebrazioni per la Liberazione dal Nazifascicmo, a Verona, inizieranno alle 9,30 con la santa messa in piazza Bra, sulla scalinata di palazzo Barbieri. Alle 10,15 seguirà l’alzabandiera vicino al monumento “Vittorio Emanuele”, alla presenza delle autorità civili e militari della città. Quindì, il corteo si recherà in piazza Viviani per la deposizione delle corone alla targa dei Caduti della battaglia in difesa del palazzo delle Poste e alla Sinagoga, davanti alla targa in memoria della medaglia d’oro per la Resistenza, Rita Rosani.

Il corteo si sposterà poi in piazza Bra dove altre tre corone verranno deposte ai piedi del monumento ai Caduti di tutte le guerre, del monumento al Partigiano e della targa dei Deportati nei campi di sterminio. Alle 11,15 prenderà il via la cerimonia in Gran Guardia, a cui parteciperanno le principali autorità istituzionali cittadine. Sono previsti gli interventi del Prefetto di Verona, Donato Giovanni Cafagna, dell’amministrazione comunale e di quella provinciale. Successivamente prenderanno la parola il presidente della Consulta Giovanile e l’oratore ufficiale Stefano Biguzzi, presidente dell’Istituto veronese per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea.

Le celebrazioni per il 74° anniversario della Liberazione termineranno alle ore 18, con la cerimonia dell’ammaina bandiera in piazza Bra.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Pressana, muore cadendo in una cisterna: ennesima vittima sul lavoro

massimo

Ferrara del Monte Baldo, disperso in Vajo dell’Orsa recuperato ieri sera a tarda ora dai Vigili del fuoco

massimo

Borchia (segretario provinciale Lega): «Approvato il decreto sull’Autonomia. Giornata storica»

massimo

Pallavolo, da domenica al Palaferroli di S. Bonifacio l’Unione Volley si gioca il campionato in sette gare

massimo

Scuola&Formazione, boom di partecipanti a “Orientiamoci insieme” della Camera di Commercio di Verona

massimo

Terrazzo, dalla Regione 4 milioni per ridurre il rischio idrogeologico su due sponde dell’Adige

massimo