9.3 C
Verona
4 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, eletto il nuovo direttivo di Federfarma Verona con presidente Elena Vecchioni

Sono state assegnate ieri le cariche del nuovo consiglio direttivo di Federfarma Verona per il triennio 2020-2023 a seguito delle elezioni svoltesi domenica e lunedì scorsi che hanno visto eletta alla presidenza Elena Vecchioni. L’associazione rappresenta 251 farmacie di Verona e provincia.

«Ringraziamo il presidente e l’intero consiglio uscente per il lavoro e il grande impegno profuso in questi anni – ha detto la dottoressa Vecchioni titolare della Farmacia Roma di via Centro a Verona –. Nell’interesse della categoria e della cittadinanza. In un’ottica di continuità di intenti la nostra nuova squadra opererà con l’obiettivo di sostenere e valorizzare sempre più le farmacie che sono punti di indispensabile riferimento sul territorio per la salute pubblica e quindi per l’intera popolazione».

Questi il consiglio direttivo di Federfarma Verona (2020-2023): Elena Vecchioni, presidente; Gianmarco Padovani, vicepresidente; Matteo Vanzan, segretario; Martina Trittoni, tesoriere; Claudia Sabini, presidente del Comitato Rurale; Nadia Segala, consigliere delegato Ulss 9 Scaligera; Marcello Bacchielli, Paola Fiocco, Stephane Giarolo, Stefano Pacenti, Maria Daniela Vaccari, consiglieri.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo