14.5 C
Verona
27 Settembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, Ferrari (Traguardi) su Agsm: «Per i giochini della Lega rischiamo di perdere un’azienda strategica»

Il consigliere comunale Tommaso Ferrari

«L’uscita della Lega su Agsm e Aeroporto sancisce apertamente quella che è già da tempo una regola non scritta in questa città: le aziende partecipate sono solo terreno di scontro politico, mentre di prospettive industriali non si parla mai». È il commento di Tommaso Ferrari, consigliere comunale della civica “Traguardi”, alle dichiarazioni di ieri dell’assessore alle attività economiche del Comune di Verona e commissario cittadino della Lega, Nicolò Zavarise.

«Fa sorridere che Zavarise additi l’aeroporto come modello da non seguire, visto che il suo partito governa ininterrottamente in città, e in regione, da quasi 15 anni, e dunque è il solo responsabile delle strategie miopi che negli anni hanno umiliato e declassato il Catullo. Ma sull’Agsm il problema, qui, è un altro: attaccare lo strumento, ossia la fusione, anziché il merito delle operazioni è fuorviante. Esistono fusioni buone e fusioni cattive, e per questo da mesi invochiamo una gara trasparente per scegliere il partner industriale».

«Pensare che difendere Agsm significhi evitare qualsiasi alleanza strategica è semplicemente assurdo: questo è il modo migliore per condannarla alla marginalità – continua Ferrari -. Chi ripete “Agsm è dei veronesi” in realtà pensa che l’azienda appartenga ai politici, sempre pronti a trasformare l’azienda in terreno di scontro ideologico a danno della città. I partiti della maggioranza continuino pure a farsi la guerra, ma non lo facciano sulle spalle di un’azienda strategica per la città, che dev’essere potenziata e resa più forte e competitiva grazie alle alleanze giuste. La sola cosa da non fare, invece, lasciarla ferma come qualcuno vorrebbe, perché senza partner, senza alternative e senza un piano industriale Agsm muore. E se dovesse succedere, i responsabili li conosciamo già».

Condividi con:

Articoli Correlati

Politiche 2022, eletti alla Camera anche Flavio Tosi (Fi) e Maddalena Morgante (FdI

massimo

Verona, scomparso l’ex Procuratore capo Mario Giulio Schinaia

massimo

Casaleone, torna nel fine settimana la storica “Sagra de Casaleon”

massimo

Politiche 2022, gli eletti nell’uninominale sono Fontana, Maschio e Tosato al Senato

massimo

VeronaFiere, domani il ministro Giorgetti ed il governatore Zaia inaugurano Marmomacc

massimo

S. Bonifacio, 5 denunciati per guida in stato di ebrezza e due sorpresi ubriachi a infastidire i passanti

massimo