25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, fino al 1° di aprile al centro commerciale Adigeo la mostra “Art Revolution – Voci di donna”

Pasquetta all’insegna dell’arta e della tecnologia. Fino al 1° di aprile il centro commerciale Adigeo di Verona ospita “Art Revolution – Voci di donna”, la prima mostra digitale di quadri parlanti interamente declinata al femminile. Un racconto interattivo della condizione della donna e del ruolo delle donne come fonte di ispirazione ma anche di rinnovamento sociale. Figure emblematiche come La Mousmé di Van Gogh, La Fornarina di Raffaello e il Ritratto di Dora Maar di Picasso si raccontano attraverso la realtà aumentata, l’animazione 3D e l’interazione AI e diventano narratrici attive, condividendo le loro storie e illuminando le sfaccettature dell’universo femminile.

Undici quadri in tutto, dal Cinquecento ad oggi: La Fornarina di Raffaello; La ragazza con l’orecchino di Perla di Vermeer; La Vergine Annunciata di Antonello Da Messina; La Mousmé di Van Gogh; La Donna Seduta con ginocchio piegato di Schiele; L’Autoritratto in Bugatti verde di De Lempicka; The Lady of Shalott di Waterhouse; L’ Infanta Margarita de Velázquez di Botero; Il Ritratto di Dora Maar di Picasso; La Queen Ziggy di Banksy.

Le opere sono animate con morphing che riproduce le movenze e le espressioni umane su schermi ad alta risoluzione. Grazie all’intelligenza artificiale le opere riconoscono il volto delle persone che si avvicinano agli schermi e cominciano il racconto.

La mostra, interamente prodotta dall’azienda italiana Cube Comunicazione, è introdotta da una guida d’eccezione, Frida Kahlo, che, visibile in dimensioni giganti su uno schermo di oltre 80 pollici ad alta risoluzione, dà il benvenuto agli ospiti attraverso il suo celeberrimo autoritratto con collana di spine e illustra la storia delle altre 10 protagoniste delle opere esposte.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco