14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, furti nei garages condominiali: individuati responsabili e recuperata la refurtiva

I carabinieri della Stazione di Verona San Massimo hanno identificato e denunciato due giovani italiani, responsabili di furto aggravato. Le indagini sono partite a seguito di varie segnalazioni di cantine condominiali forzate e depredate nel quartiere Borgo Milano, a fine marzo.

A seguito dei sopralluoghi e dei successivi accertamenti, i militari hanno individuato gli autori e hanno rinvenuto una buona parte della refurtiva, trattenuta da loro: due biciclette-mountain bike di valore, bottiglie di pregio sia di vino che di liquore, attrezzi da lavoro ed una collezione di modellini di automobili.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo