19.5 C
Verona
25 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, il Chievo pagherà a rate i 2,5 milioni di affitto arretrati mentre l’Hellas attende il giudice

La società calcistica Chievo Verona ha raggiunto nei giorni scorsi un accordo con il Comune scaligero per rateizzare i 2,5 milioni di affitti arretrati per l’utilizzo dello stadio Bentegodi. La società guidata dal presidente Campedelli ha già versato 160 mila euro, e altri 100 mila arriveranno nelle casse del Comune entro il 31 dicembre, mentre i circa 2 milioni restanti verranno pagati in 36 rate mensili.

L’Hellas, che a sua volta deve circa 2,5 milioni di affitti non pagati, attende dal Tribunale il cosiddetto “accertamento tecnico preventivo”, ossia la decisione del perito sulla causa promossa dalla società di Setti su quali e quante siano le spese effettivamente sostenute dall’Hellas per la manutenzione dello stadio. Costi che secondo l’Hellas vanno detratti dagli affitti arretrati.

Con quest’operazione, dunque, il Comune di Verona punta a recuperare circa 5 milioni di euro.

Condividi con:

Articoli Correlati

Buttapietra, due operai cadono dall’alto in un cantiere: sono gravi

massimo

San Bonifacio, bimbo di 7 anni investito in piazza Costituzione

massimo

Veronafiere lancia la nuova manifestazione “Fieragricola Tech”, dedicata all’innovazione in agricoltura

massimo

Velo Veronese, uomo di 73 anni investito da un trattore: è grave

massimo

Bovolone, donato dal Comune all’ospedale S. Biagio un ecografo

massimo

Legnago, nuovo caso umano di West Nile Disease scoperto il 16 settembre

massimo