29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, il Festival Biblico al convento di S. Bernardino, Teatro Romano e parco Ottocento

Il programma del Festival Biblico a Verona si aprirà venerdì 18 giugno in un luogo che da secoli è dedicato alla fraternità, come il convento di San Bernardino, dove Suor Katia Roncalli curerà due Meditazioni.

Il Festival si interrogherà anche su cosa è contro la fraternità, sabato mattina 19 giugno con un focus dedicato alla figura di don Carlo Signorato che presso il Santuario di Nostra Signora di Lourdes, costruito sull’antico forte militare che fu carcere politico dei nazifascisti, seppe tessere una trama di relazioni d’aiuto per tutti affiancando i carcerati e i condannati a morte. Ma si rifletterà sul tema della fratellanza anche attraverso l’ironia, ecco perché nel tardo pomeriggio del 19 giugno al Teatro Romano saranno con noi don Luigi Maria Epicoco e l’attore Giovanni Scifoni.

Infine, domenica 20 giugno, il Festival proporrà una giornata di fraternità vissuta, al Parco Ottocento, un luogo dove le famiglie potranno trascorrere una giornata all’aperto in assoluta normalità. Nel corso della giornata cercheremo di aprire una finestra sul contesto globale grazie a una serie di collegamenti con alcuni ospiti che vivono in altre parti del mondo, come l’America e la Cina, che ci aiuteranno a riflettere su come sentirci fratelli anche se lontani.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo