27.9 C
Verona
2 Agosto 2021
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, il Festival Biblico al convento di S. Bernardino, Teatro Romano e parco Ottocento

Il programma del Festival Biblico a Verona si aprirà venerdì 18 giugno in un luogo che da secoli è dedicato alla fraternità, come il convento di San Bernardino, dove Suor Katia Roncalli curerà due Meditazioni.

Il Festival si interrogherà anche su cosa è contro la fraternità, sabato mattina 19 giugno con un focus dedicato alla figura di don Carlo Signorato che presso il Santuario di Nostra Signora di Lourdes, costruito sull’antico forte militare che fu carcere politico dei nazifascisti, seppe tessere una trama di relazioni d’aiuto per tutti affiancando i carcerati e i condannati a morte. Ma si rifletterà sul tema della fratellanza anche attraverso l’ironia, ecco perché nel tardo pomeriggio del 19 giugno al Teatro Romano saranno con noi don Luigi Maria Epicoco e l’attore Giovanni Scifoni.

Infine, domenica 20 giugno, il Festival proporrà una giornata di fraternità vissuta, al Parco Ottocento, un luogo dove le famiglie potranno trascorrere una giornata all’aperto in assoluta normalità. Nel corso della giornata cercheremo di aprire una finestra sul contesto globale grazie a una serie di collegamenti con alcuni ospiti che vivono in altre parti del mondo, come l’America e la Cina, che ci aiuteranno a riflettere su come sentirci fratelli anche se lontani.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sommacampagna, la sezione Fidas di Caselle festeggia il 50° con una stele dedicata ai donatori

massimo

Legnago, donate dal Rotary Club due tensostrutture alla “Piccola Fraternità” di Porto

massimo

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) settimo a Casciano Terme. Nuova caduta per Disconzi

massimo

San Zeno Montagna, con la moto contro un’auto: un ferito grave e due lievi

massimo

Nogara, si ribaltano con l’auto: tre feriti gravi

massimo

Pescantina: maltratta i genitori per oltre un anno: arrestato

massimo