15.1 C
Verona
26 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, il ministro per la Disabilità, Erika Stefani, in città per presentare la “Disability card”

Domani, sabato 20 novembre, è atteso a Verona il ministro per le Disabilità, senatrice Erika Stefani. Il ministro incontrerà, alle 12,45 nella Loggia di Fra’ Giocondo al Palazzo Scaligero, sede della Provincia a Verona, una delegazione del coordinamento autismi Verona, in rappresentanza di alcune associazioni di famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico, assieme al presidente provinciale Manuel Scalzotto. Nell’occasione il ministro illustrerà, inoltre, la Disability Card.

La Disability card, presentata il 10 novembre a Roma dal ministro Stefani, è un nuovo strumento che potrà essere utilizzato per migliorare l’inclusione nei Paesi UE delle persone con disabilità. Si può ottenerla facendo richiesta gratuita online sulla piattaforma dell’Inps. La card permette l’accesso gratuito o a tariffe agevolate, a beni servizi e luoghi della cultura ma non solo, è anche uno strumento utile a sostituire i verbali cartacei che attestano la condizione di disabilità. Inoltre, sarà “riempita” con altri servizi che verranno poi formalizzati attraverso futuri accordi e convenzioni tra lo Stato e altri enti pubblici-privati che vi aderiranno.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, l’impoverimento della biodiversità porta ad un calo di aziende agricole

massimo

VeronaFiere, inaugurata l’ottava edizione di Vapitaly, rassegna internazionale della sigaretta elettronica

massimo

Verona, maxi controllo della Polizia Locale sugli autobus Atv: in più di 100 senza biglietto

massimo

Pallacanestro, il Legnago Basket conquista la promozione in Serie D

massimo

Verona, patto educativo con al centro la sostenibilità tra l’istituto Gresner e otto realtà della provincia

massimo

I sindacato del Veneto contro la proposta del governo di privatizzare Poste Italiane

massimo