20.4 C
Verona
28 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, il ministro per la Disabilità, Erika Stefani, in città per presentare la “Disability card”

Domani, sabato 20 novembre, è atteso a Verona il ministro per le Disabilità, senatrice Erika Stefani. Il ministro incontrerà, alle 12,45 nella Loggia di Fra’ Giocondo al Palazzo Scaligero, sede della Provincia a Verona, una delegazione del coordinamento autismi Verona, in rappresentanza di alcune associazioni di famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico, assieme al presidente provinciale Manuel Scalzotto. Nell’occasione il ministro illustrerà, inoltre, la Disability Card.

La Disability card, presentata il 10 novembre a Roma dal ministro Stefani, è un nuovo strumento che potrà essere utilizzato per migliorare l’inclusione nei Paesi UE delle persone con disabilità. Si può ottenerla facendo richiesta gratuita online sulla piattaforma dell’Inps. La card permette l’accesso gratuito o a tariffe agevolate, a beni servizi e luoghi della cultura ma non solo, è anche uno strumento utile a sostituire i verbali cartacei che attestano la condizione di disabilità. Inoltre, sarà “riempita” con altri servizi che verranno poi formalizzati attraverso futuri accordi e convenzioni tra lo Stato e altri enti pubblici-privati che vi aderiranno.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo

Legnago, consegnato all’istituto Medici il libro sul sacrificio del generale Dalla Chiesa

massimo

Occupazione, le farmacie Veronesi cercano oltre 30 laureati da assumere

massimo