25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Economia In evidenza ultimaora

Verona, il presidente Zaia ha inaugurato LETexpo: «Siamo la Babilonia dei trasporti e questa fiera ne è il simbolo»

«Inauguriamo oggi la terza edizione di una delle più importanti manifestazioni dedicate alla logistica, ai trasporti e ai servizi alle imprese. Un grazie va ad Alis per aver scelto il Veneto come sede di questo importante evento».

Lo ha detto oggi il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in occasione dell’inaugurazione di Let Expo, in programma fino a mercoledì 13 marzo a Veronafiere. «Possiamo affermare con orgoglio che la nostra Regione sia la Babilonia dei trasporti e questa fiera ne è il simbolo. A dirlo sono i numeri: 3 su 4 corridoi TEN-T passano per il Veneto dove sono presenti cinque Interporti, tra i quali quello di Verona, al primo posto tra quelli in Italia con una movimentazione di oltre 670 mila TEU (venti piedi, è la misura standard di lunghezza nel trasporto dei container navali), e quello di Padova, ai vertici tra quelli nazionali ed europei, che movimenta 387 mila TEU – ha continuato Zaia -. Il nostro sistema aeroportuale trasporta 18 milioni di passeggeri e quasi 48 mila tonnellate di merci, mentre il trasporto intermodale annuo conta 27 mila treni che arrivano e partono dai nodi regionali. Il sistema portuale di Venezia e Chioggia, inoltre, rappresenta un sistema strategico per il Veneto, l’Italia e l’Europa, con un traffico portuale di 26 milioni di tonnellate di merci. Senza dimenticare che quando si parla di logistica e di trasporti si parla di rispetto per l’ambiente, di mobilità sostenibile e intermodalità».

«Abbiamo dato il via con Cav ad una tre giorni di confronto e approfondimento sui temi di interesse infrastrutturale che la Regione del Veneto sta portando avanti sul territorio – ha dichiarato la vicepresidente della Regione del Veneto e assessore alle Infrastrutture e trasporti, Elisa De Berti -. Aspettiamo tutti i visitatori allo stand della Regione, coordinato da Cav con il supporto di Veneto Strade e Infrastrutture Venete, che accoglierà per altri due giorni aziende private e pubbliche, enti, associazioni nazionali ed internazionali che rappresentano l’eccellenza del trasporto, della logistica e dei servizi connessi per discutere delle soluzioni migliori in tema di mobilità e logistica sostenibili per far crescere l’intero Paese».

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco