9.8 C
Verona
24 Febbraio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, imprenditore turistico con 1 chilo di droga nascosta nel camino di casa: arrestato

È stato trovato con un chilo di droga, marijuana, cocaina e hashish, nascosti nella canna fumaria del camino di casa e in un tapis roulant assieme a 10 mila euro, considerati provento dell’attività di spaccio. L’uomo, un imprenditore turistico veronese di 37 anni residente in Borgo Milano, senza precedenti penali, è stato arrestato ieri dalla Squadra Mobile della Questura di Verona, che aveva individuato la sua abitazione come una vera e propria “centrale dello spaccio”. Il trafficante è attualmente in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, ricevuto dal prefetto il 14enne che ha salvato un uomo dall’infarto: «Andremo assieme al Bentegodi»

massimo

Torri del Benaco, via ai lavori del secondo lotto della Ciclovia del Garda

massimo

Soave, confermato dal Tci il riconoscimento di Bandiera arancione alla cittadina murata

massimo

Legnago, arrestato dopo una fuga spericolata inseguito dai Carabinieri

massimo

Castel d’Azzano, rinasce il circolo del Pd con segretaria Elena Tedeschi

massimo

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo