19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, inaugurate le transenne di Amt che raccontano 104 anni di lirica in Arena

 

«Abbiamo aderito con gioia all’invito di Amt per questa iniziativa che valorizza sia piazza Bra che quanto avviene all’interno dell’anfiteatro areniano, denso di storia e di vita lirica. Si tratta di una selezione di grandiosi pannelli realizzati con i più bei manifesti, locandine, cartoline, libri e fotografie del Festival areniano dal 1913 ad oggi».

A spiegare obiettivi e senso del progetto realizzato e presentato ieri dall’Azienda municipalizzata trasporti di Verona è stato il Sovrintendente della Fondazione Arena di Verona, Cecilia Gasdia che, assieme al presidente di Amt, Francesco Barini, ha inaugurato le transenne iconografiche sulla storia dell’opera in Arena ideate dall’azienda di trasporti pubblica per delimitare ed abbellire l’area che accoglie le scenografie areniane in piazza Bra. Un’inaugurazione che ha anche visto l’elargizione dell’Art Bonus da 100 mila euro deciso dal Cda di Amt a favore di Fondazione Arena di Verona e un cortometraggio che racconta una storia di passione, speranza e coraggio che omaggia la lirica e veicola un messaggio rivolto ai giovani e a tutti coloro che nella vita li sostengono nelle difficoltà.

Tre progetti diversi, con tre vocazioni differenti, ma con un denominatore comune: il sostegno alla Fondazione Arena di Verona per un concreto rilancio della cultura e della lirica a Verona. «Siamo orgogliosi di presentarvi oggi i tre progetti di AMT per Fondazione Arena. Il bonus art vuole essere un appoggio concreto, dato che l’opera in Arena è senz’altro strategica per la nostra attività, sia come terminal bus che sosta. Sarebbe bello se lo facessero, ovviamente nel loro piccolo, anche tutti i privati che beneficiano degli introiti che porta l’opera in Arena. È stata una bella sinergia, quella che invece si è creata tra le nostre due realtà: questo ha permesso il realizzarsi di importanti iniziative, come quella che potete ammirare oggi dei pannelli di copertura – ha detto il presidente Barini -. Attendiamo ora l’appuntamento del 29 giugno in tv e sul web: per la prima volta andrà on air a reti unificate, a livello locale, il cortometraggio emozionale che rilancia a livello mediatico l’opera, con un messaggio speciale rivolto ai giovani e a chi li sostiene davanti alle sfide più importanti: mamme, papà, nonni, insegnanti, educatori».

Le transenne iconografiche sono un viaggio nel tempo e nella storia dell’opera lirica a Verona lungo un secolo: 104 anni di opere e protagonisti in 74 locandine storiche e 32 immagini che hanno fatto grande nel mondo il nome dell’arena di Verona. Da oggi questo viaggio iconografico ingentilisce Piazza Bra, nell’area sul retro dell’anfiteatro, abbracciando così il vallo che ospita le scenografie delle varie opere in programma.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo