20.9 C
Verona
13 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, incendio di un essicatoio in un’azienda farmaceutica: quattro feriti

Da poco prima delle 20 di ieri, mercoledì 26 giugno, i Vigili del Fuoco stanno operando all’interno di un’azienda farmaceutica di via Roveggia a Verona per l’incendio di un impianto di essicazione dove sono rimasti feriti, fortunatamente in modo non grave, quattro operai.

Le squadre dei vigili del fuoco arrivate sul posto con tre autopompe, due autopompe, l’autoscala il carro NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico) per un totale di 20 operatori, coadiuvati dal funzionario di guardia, hanno iniziato le operazioni di spegnimento.

I quattro operai feriti sono stati assistiti dal personale sanitario del Suem, accorsi con 4 ambulanze e dopo le prime cure sono stati trasferiti in ospedale: tre per leggere ustioni e uno per aver respirato del fumo. L’intera azienda con al momento una ventina di operai è stata evacuata. Le squadre hanno subito spento le fiamme per poi iniziare una capillare operazione di bonifica di tutti i condotti dell’impianto di aspirazione che è ancora in corso.

Evacuata anche una vicina palestra in quanto l’aerazione della palestra ha aspirato all’interno dei locali il fumo dell’incendio. Sul posto la Polizia di stato e quella locale, personale dello Spisal e dell’Arpav. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo