19.5 C
Verona
25 Settembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, interviene anche Ferrari (Traguardi) sull’area commerciale allo stadio: «Un tradimento di cemento»

Il consigliere comunale Tommaso Ferrari

«Altri 1200 mq di commerciale allo Stadio. Sembra un brutto scherzo di mezzanotte ma la realtà è diversa. È un tradimento di cemento». Lo afferma il consigliere così Tommaso Ferrari (Traguardi Verona) intervenendo sulla variante approvata ieri sera in consiglio comunale. «La maggioranza riesuma e peggiora una scheda norma di Tosi e fa 1200 mq di commerciale e 2600 di abitativo allo Stadio. Il progetto del nuovo stadio ne porterà, secondo le stime, altri 4900. Che dire? Siamo tornati indietro. Ci dicevano rigenerazione urbana, ma la realtà è un’altra – dichiara Ferrari -. Si sono presentati rinnegando l’urbanistica tosiana, con promesse altisonanti e frasi ad effetto: “Basta colate di cemento, rendiamo vivibili i quartieri, fermiamo le speculazioni”. Alla prova dei fatti, però, una maggioranza allo sbando, con la Lega che in cerca di potere e desiderosa di tornare ai fasti di Tosi sconfessa l’assessore e tradisce i cittadini».

«La lezione è chiara: se ti fai eleggere senza un’idea chiara di sviluppo, solo per rivalse e vendette fra vecchi amici, la città resta immobile e i soggetti privati, che vorrebbero investire e da anni aspettano risposte (positive o negative che siano), perdono tempo e soldi», conclude il consigliere comunale.

Condividi con:

Articoli Correlati

Buttapietra, due operai cadono dall’alto in un cantiere: sono gravi

massimo

San Bonifacio, bimbo di 7 anni investito in piazza Costituzione

massimo

Veronafiere lancia la nuova manifestazione “Fieragricola Tech”, dedicata all’innovazione in agricoltura

massimo

Velo Veronese, uomo di 73 anni investito da un trattore: è grave

massimo

Bovolone, donato dal Comune all’ospedale S. Biagio un ecografo

massimo

Legnago, nuovo caso umano di West Nile Disease scoperto il 16 settembre

massimo