14.9 C
Verona
1 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, intitolato a monsignor Rodella, tra i fondatori dell’Università cittadina, un parco a San Michele Extra

È stato intitolato, ieri, a monsignor Aleardo Rodella, un parco nel quartiere di San Michele Extra, adiacente alla chiesa della Madonna di Campagna. Rodella, vissuto dal 1923 al 2004, è stato fra gli artefici e promotori delle vicende storico-legislative che portarono all’introduzione di un corso di laurea a Verona. Prima come ideatore della creazione del Consorzio universitario e, poi, come componente del Comitato per la “Libera Università degli studi di Verona”, di cui vide l’inaugurazione nel 1959. Laureato in Filosofia alla Pontificia Università Gregoriana, dedicò la vita all’insegnamento di filosofia al Seminario Maggiore di Verona e di religione al liceo classico Scipione Maffei per 36 anni. Inoltre, dal 1953 al 1969, nell’ambito della scuola L.A. Muratori, è stato fondatore e direttore della Scuola Superiore di Servizio sociali, che ha diplomato i primi assistenti sociali di Verona. Dopo il 1960 fondamentale il suo ruolo negli accordi per il conseguimento, nel 1963, del riconoscimento statale del nostro Ateneo. Fondò e diresse, fino al 1977, la Scuola Superiore per Consiglieri di orientamento scolastico-professionale. Infine, su segnalazione del Ministero della Pubblica istruzione, è stato componente di una Commissione della CEE all’Aja e di una Commissione all’Unesco a Parigi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, il Comune lancia il bando “Sport e musica per tutti”

massimo

Trasporti, Atv annuncia la disdetta del contratto integrativo: sindacati pronti allo sciopero dal 3 ottobre

massimo

Trasporti, da lunedì 3 ottobre Atv lancia nuove corse per far fronte alle criticità di inizio anno scolastico

massimo

Verona, domani l’insediamento del nuovo vescovo Domenico Pompili

massimo

Verona, 39enne perde la vita scontrandosi in moto contro un’auto

massimo

Maltempo, grandinata ieri pomeriggio tra Fumane e il Garda: colpiti gli olivi

massimo