15.2 C
Verona
30 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, la Cgil ricorda la strage di Piazza Fontana con le testimonianze di chi c’era

Domani, martedì 14 dicembre dalle 16,30 alle 19 all’hotel San Marco di via Longhena 42, a Verona, si terrà un incontro per ricordare ricorda la strage di Piazza Fontana, a Milano, il 12 dicembre del 1969 dove una bomba venne fatta esplodere all’interno della Banca Nazionale dell’Agricoltura uccidendo 17 persone e ferendone 88, con le testimonianze di chi c’era. Verranno presentati due libri su quel terribile quanto oscuro episodio del Paese e interverrà Fortunato Zinni, testimone della strage.

L’evento è organizzato dall’Associazione veronese di documentazione, studio e ricerca Ivres-Cgil, unitamente al sindacato dei bancari Fisac-Cgil Verona e alla Camera del Lavoro Cgil Verona. Saranno presentano due libri che ripercorrono uno degli aspetti più dolorosi e bui della storia della Repubblica: “Prima di Piazza Fontana” di Paolo Morando e “Parole su Piazza Fontana” di Antonio Damiani e Maurizio Framba. Introducono Gabriella Poli dell’Ivres Cgil Verona e Pier-Nicola Pisani della Fisac Cgil Verona. Coordina il confronto il giornalista Beppe Muraro.

L’appuntamento, aperto al pubblico, con obbligo di Green Pass Rafforzato.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo