20.6 C
Verona
19 Settembre 2021
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

Verona, la Lega nomina l’ex onorevole Bricolo responsabile elettorale per le Comunali 2022

La Lega di Verona ha nominato l’ex onorevole Federico Bricolo responsabile elettorale per le Comunali del 2022. A comunicarlo, ieri, lunedì 26 luglio nell’ambito di una conferenza stampa a Palazzo Barbieri, sono stati l’onorevole Lorenzo Fontana, vice segretario federale della Lega-Salvini Premier, il senatore Paolo Tosato ed il commissario provinciale Nicolò Zavarise, assessore al commercio e alle attività economiche del Comune di Verona.

Per Bricolo, a lungo parlamentare e capogruppo della Lega al Senato, si tratta di un ritorno alla politica attiva: «Questa è la mia città e sono felice di poter dare il mio contributo. Sappiamo che la campagna elettorale prenderà il via nel 2022 e che questo è il momento della responsabilità, come dimostrato dall’ottimo lavoro dei consiglieri e degli assessori della Lega in Comune, che con determinazione gestiscono la situazione drammatica che la pandemia ci ha imposto. Al tempo stesso, però, siamo convinti della necessità di dar vita, mettendoci al lavoro fin da ora, ad un programma concreto di visione e di sviluppo per Verona, che al momento non c’è, indispensabile per programmare l’attività amministrativa dei prossimi anni. Un programma indispensabile per agganciare in maniera concreta la ripresa programmata dal Governo, accedendo a tutte le opportunità anche in termini di finanziamenti».

«La Lega vuole essere un valore aggiunto per Verona e si candida a forza progettuale trainante per la tutela e lo sviluppo della città nei prossimi anni – ha detto il commissario provinciale Zavarise -. Quella di Bricolo è una nomina importante, propedeutica alla programmazione che presenteremo alla città e alle altre forze politiche che vorranno condividere un percorso con noi. Federico è persona di grande spessore politico, da sempre attivo all’interno nel movimento, la persona giusta per dialogare col territorio al fine di tutelare e rilanciare la città e i suoi asset strategici».

«Quella di Bricolo è una scelta importante, un tassello fondamentale per fare della Lega una protagonista alle prossime elezioni comunali – ha aggiunto il senatore Tosato -. La sua esperienza politica gli permetterà di rapportarsi con gli altri partiti e il territorio, aiutando anche il nostro movimento ad animare il dibattito sulla città. Le sfide per la Verona del futuro sono molte e la Lega vuole esserne protagonista».

A chiusura l’intervento di Fontana, ex Ministro a Famiglia e Disabilità, oggi responsabile esteri della Lega: «Ringrazio Federico per la disponibilità, il suo sarà un ruolo fondamentale da un punto di vista amministrativo, programmatico e politico. Operando sul territorio e partendo dall’ascolto della gente, potrà approfondire tutte le tematiche veronesi sia con i nostri amministratori che con le altre forze politiche. Una figura d’esperienza con una conoscenza profonda non solo del nostro movimento ma anche della politica italiana, che saprà far valere il peso della filiera amministrativa della Lega attraverso i contatti con Venezia, Roma e Bruxelles».

Bricolo, 55 anni, attualmente è consigliere del cda dell’Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca, carica che ricopre dal luglio 2020. Fin da giovanissimo si è dedicato all’attività politica partendo dalla sezione di partito del suo Comune di origine, Sommacampagna, fino ad arrivare in Parlamento nel 2001 e quindi senatore dal 2008 al 2013.

Nella foto, da sinistra: Zavarise, Bricolo, Fontana, Tosato.

Condividi con:

Articoli Correlati

Gazzo Veronese, vertenza con sciopero alla Piva Group per il rinnovo del premio di risultato

massimo

Marano di Valpolicella, ultrasettantenne urta due auto e si capotta: due feriti

massimo

Bollo auto, la Regione ricorda che il 30 settembre scade la proroga per pagarlo

massimo

Bovolone, domani arriva Civati a sostenere il candidato della civica “Bovolone Nostra”

massimo

Colognola ai Colli, pompieri a lavoro nella notte per arginare la perdita di vetro fuso da un forno

massimo

Mozzecane, finisce fuori strada e si ribalta nella notte con l’auto: è grave

massimo