25.7 C
Verona
21 Giugno 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

Con poche laconiche righe al Comune di Verona la Superbeton Spa ha comunicato l’avvio delle procedure di smantellamento dell’Impianto di via del Vegron a partire da lunedì prossimo, 6 febbraio. Si conclude così una battaglia durata oltre 5 anni che ha visto impegnati l’attuale assessore Michele Bertucco (nella foto), allora in veste di consigliere comunale, ma soprattutto i cittadini del comitato di Montorio e Legambiente.

«Finalmente i cittadini di Montorio possono tornare a stare tranquilli, e dimenticare anche le querele temerarie intentate dalla ditta con richieste di risarcimento milionarie – ha commentato oggi l’assessore Bertucco dando notizia della lettera -. La difesa del territorio e dell’ambiente non è un reato, al contrario è un diritto e anche un dovere. I cittadini ed i comitati si sono mossi contro i rumori e le esalazioni odorose riconducibili all’impianto di produzione di conglomerati bituminosi. Una vicenda di ordinario degrado ambientale nata, come troppo spesso accade, dalla leggerezza con cui Regione Veneto e Provincia di Verona concedono autorizzazioni sulle cave dismesse, che anziché ritornare alla collettività sanate e riqualificate, vengono adibite ad ogni genere di attività». 
In questo caso, il titolo autorizzativo risaliva all’8 novembre 2017, e la prima diffida – su segnalazione dei cittadini – arrivò appena quattro mesi dopo: il 1° marzo 2018. A questa ne seguirono altre 4 o 5. Dopo una serie intricata di chiusure, revoche, sequestri si arrivò al definitivo accertamento delle esalazioni nocive, ai provvedimenti definitivi di revoca delle autorizzazioni e, ora, allo smantellamento dell’impianto. 

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo