19 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, l’assessore Bertacco sul caso del bruco nelle verdure alla mensa scolastica: «Episodio da condannare e si va a mense interne»

L’assessore all’istruzione del Comune di Verona e senatore, Stefano Bertacco

«È evidente che queste cose non dovrebbero succedere. Ma si tratta di fagiolini freschi e biologici, cioè non surgelati né trattati con pesticidi. Tuttavia, quanto avvenuto non fa altro che rafforzare la scelta di questa amministrazione di garantire sempre la massima qualità ai cibi consumati dai nostri bambini, attraverso l’internalizzazione delle mense gestite da Agec».

L’ha dichiarato l’assessore all’istruzione del Comune di Verona, Stefano Bertacco, sul caso del bruco nei fagiolini serviti nella mensa di una scuola elementare di Verona l’altro giorno. «La decisione che abbiamo preso è di dismettere progressivamente il ricorso ai cibi precotti esterni per migliorare ogni aspetto della produzione dei pasti scolastici. I nostri bambini devono consumare pranzi equilibrati, preparati al momento e con materie di prima qualità – sottolinea Bertacco -. È un’inversione di tendenza che richiede tempo e per questo siamo impegnati a fare in modo che sempre più scuole abbiano la propria cucina, con cuochi altamente formati».

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo