28.9 C
Verona
19 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, l’Azienda ospedaliera smentisce la chiusura di un Pronto soccorso per Coronavirus

«Una notizia di stampa di oggi, martedì 3 marzo 2020, riporta la chiusura di uno dei due Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. La direzione dell’azienda ospedaliera di Verona smentisce tale notizia». È la nota di questa mattina con cui la direzione dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona ha smentito la notizia diffusa via stampa in merito alla chiusura di uno dei Pronto soccorsi di Borgo Trento e Borgo Roma. È l’ennesima fake news di quest’emergenza sanitaria legata all’epidemia da Coronavirus.

«I due Pronto Soccorso sono aperti e l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona funziona regolarmente – dichiara la direzione dell’Azienda ospedaliera -. Si informa che in tutta l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona vi sono solo due ricoverati per COVID-19, entrambi in buone condizioni di cui solo uno è operatore sanitario. Vi sono inoltre alcuni operatori risultati positivi al test COVID-19 posti in quarantena domiciliare precauzionale, senza alcun sintomo. Sono state inoltra attivate le previste procedure di verifica dei contatti intercorsi».

Condividi con:

Articoli Correlati

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo

Verona, sabato concerto in piazza del popolo a San Michele Extra

massimo

Autonomia, Borchia (Lega): «Il Leone ha ruggito. Traguardo storico per Veneti, non abbiamo mai mollato»

massimo

San Bonifacio, Tosi (Fi) sull’accordo al ballottaggio tra Soave e FdI: «È spaccatura nel centrodestra»

massimo

Ciclismo, tre medaglie per Melotto (Autozai Contri) ai Campionati Italiani Juniores

massimo