22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, le modalità di accesso agli ospedali di Borgo Roma e Borgo Trento che riaprono alle attività sanitarie e amministrative

In vista della ripresa di alcune attività sanitarie e amministrative, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona comunica che, al fine di contenere il rischio di trasmissione del virus assicurando il mantenimento del servizi essenziali, si è reso necessario procedere con una modifica dei processi organizzativi e soprattutto delle modalità di accesso alle strutture sanitarie. Nell’interesse della sicurezza comune è importante che il cittadino collabori rispettando queste disposizioni per una più efficace applicazione delle stesse, utilizzando preferibilmente canali comunicativi telefonici o informatici.

L’accesso agli ospedali resterà contingentato e riservato a chi ha una prenotazione per prestazione sanitaria o deve espletare una prestazione amministrativa, chi deve fare una visita ad un congiunto degente, chi lavora come interno (personale dipendente) o come esterno (fornitori). Per quanto possibile verranno privilegiate modalità di erogazione delle prestazioni a distanza specialmente per quanto attiene alle visite di controllo.

Riguardo ai Punti prelievo per esami di Laboratorio, per evitare la formazione di code e, conseguentemente, di situazioni di assembramento, è stato riorganizzato e potenziato il Servizio di prenotazione dell’accesso ai punti prelievo di entrambe le sedi ospedaliere. La prenotazione deve essere effettuata contattando il CUP con le seguenti modalità: call center 045.8121212: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18,30, il sabato dalle 8 alle 13 – http://www.aovr.veneto.it.

Le indicazioni su come si accede sono le seguenti: dispositivi da indossare (mascherina chirurgica e guanti), rispetto dell’orario dell’appuntamento (non anticipi), singolo accompagnatore (che dovrà indossare gli stessi DPI) solo per minori, disabili, utenti fragili, non autosufficienti e persone con difficoltà linguistiche. Diversamente gli accompagnatori dovranno rimanere fuori dalla struttura ospedaliera. Obbligo di igienizzare le mani all’ingresso dell’ospedale, divieto di presentarsi in Ospedale se la temperatura supera il 37,5°, se in presenza di tosse, sintomi influenzali o in caso di avvenuto contatto con Covid positivi.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo