17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, l’Estate Teatrale si sposta al Camploy con spettacoli di danza e prosa delle compagnie veronesi

La presentazione degli spettacoli che si terranno al teatro Camploy

L’Estate Teatrale Veronese si sposta al Camploy. E per tutto il mese di settembre propone spettacoli di danza e prosa con le compagnie scaligere. Undici le rappresentazioni, per un totale di diciannove serate che si susseguiranno fino al 28 settembre.

Ad inaugurare la sezione della prosa è stata Fondazione Aida, con tre proposte dedicate ai bambini. Il cartellone proseguirà il 10, 11 e 12 settembre con il Teatro Scientifico-Teatro Laboratorio, che porterà in scena ‘Il serpente’ di Luigi Malerba; regia di Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Il 17, 18 e 19 settembre Punto in Movimento-Shiftingpoint proporrà ‘Sogno di una notte di mezza estate’ di William Shakespeare; regia di Roberto Totola. Chiuderà il 24, 25 e 26 settembre lo spettacolo di Cantieri Invisibili ‘Padre, figlio e spirito stanco’ di Francesca Mignemi; regia di Sebastiano Bronzato.

Ad aprire la sezione di danza sarà invece E.sperimenti Dance Company che il 7 settembre alle 21 porterà in scena ‘Hopera’; regia e direzione di Federica Galimberti. A seguire, il 14 e 15 settembre, la compagnia Ersiliadanza proporrà in prima nazionale ‘Callas’ con coreografia e regia di Laura Corradi. Il 21 settembre Susanna Beltrami porterà sul palcoscenico ‘Io sono il bianco del nero’. Il 22 settembre si terrà ‘Focus Dancehauspiù’, una serata dedicata ai giovani ballerini, sostenuto dal Centro Nazionale di Produzione della Danza. Nel corso dello spettacolo saranno proposte tre coreografie diverse. Chiuderà la sezione danza, il 28 settembre, lo spettacolo ‘Parole senza età’, di Marcella Galbusera e con la drammaturgia di Lorenzo Bassotto.

I biglietti sono in prevendita al Box Office di via Pallone, sul circuito Geticket o a teatro la sera dello spettacolo. La rassegna è stata presentata ieri mattina dall’assessore alla Cultura Francesca Briani, insieme ai rappresentanti delle compagnie teatrali coinvolte.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo

Ciclismo, Remelli (Autozai Contri) secondo nel Novarese

massimo