8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, minaccia con un coltello la compagna per 200 euro: arrestato

Nel corso della notte, una 23enne di origini nigeriane residente in città ha chiesto l’aiuto dei Carabinieri della Sezione Radiomobile perché minacciata con un coltello ed aggredita dal compagno, anche lui nigeriano. L’uomo, un magazziniere 28enne incensurato, ha costretto la propria convivente a consegnargli 200 euro ed il telefono cellulare. La giovane è stata accompagnata al Pronto Soccorso dove è stata medicata per lesioni guaribili in dieci giorni. Per il compagno violento, accusato di rapina e lesioni, si sono aperte le porte del carcere di Montorio dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Processo Pfas, studio professoressa Facchin coerente col reato di disastro ambientale

massimo

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo