10 C
Verona
14 Maggio 2021
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

Verona, opposizione all’attacco sul patrocinio al convegno “Le bugie sull’immigrazione” ideato dall’estrema destra

Il consigliere comunale Tommaso Ferrari

“Il sindaco ritiri immediatamente il patrocinio del Comune ad un evento intollerante e razzista». Lo chiede senza mezzi termini il consigliere comunale e leader della lista d’opposizione “Traguardi”, Tommaso Ferrari, riferendosi all’incontro “Le bugie sull’immigrazione”, che si terrà venerdì 4 ottobre nelle sale del Circolo Ufficiali, con il patrocinio del Comune di Verona e la presenza proprio del sindaco Federico Sboarina.

«A questa serata tra il fitto sottobosco di relatori recuperati dall’estrema destra e dalle sue variazioni sul tema, spunta anche il nostro sindaco – sottolinea il consigliere comunale di “Traguardi” -. Il problema è che Sboarina non associa solo il suo nome ad un incontro che annovera tra i relatori nomi come Francesca Totolo, l’autrice della fake news a sfondo razziale sullo smalto di Josefa, ma, con il patrocinio del Comune, mette pure la firma di tutta l’amministrazione».

«Visto che da definizione il “patrocinio” rappresenta una forma simbolica di adesione ad una manifestazione di apprezzamento del Comune di Verona, ormai non ci sono più dubbi. La maggioranza con la benedizione e la partecipazione stessa del sindaco ad un evento di chiaro stampo razzista si strappa le finte vesti da moderata e si mostra per quello che è: ostaggio dell’estrema destra – afferma Ferrari -. Non ci sentiamo rappresentati da un sindaco che fa dell’intolleranza la sua bandiera. Anzi, come tanti concittadini, ci sentiamo offesi. Come movimento Traguardi chiediamo al sindaco di ritirare immediatamente il patrocinio».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Lotta al Covid, da oggi in farmacia il Certificato internazionale per l’espatrio in inglese

massimo

Bardolino, domani e domenica l’evento “Chiaretto On The Road”

massimo

Denunciati i due ragazzi che avevano preso a sputi un’anziana che li aveva ripresi per la mascherina

massimo

Lotta al Covid, il generale Figliuolo in vista all’hub di Villafranca

massimo

Setti risponde alle accuse: «Sempre operato con correttezza e non ho sottratto nulla all’Hellas»

massimo

Verona, Bertucco (Sinistra): «Setti indagato è la tegola finale al progetto del nuovo stadio»

massimo