20 C
Verona
24 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, paura e linea ferroviaria interrotta per l’incendio di alcune baracche in via Fava

Nella tarda serata di ieri, 11 ottobre, i Vigili del fuoco di Verona sono dovuti intervenire in via Fava per un incendio sviluppatosi in alcune baracche sorte in un’area rurale, adiacente alla linea ferroviaria del Brennero.

I vigili del fuoco, giunti da Verona e Villafranca alle 23,30 con 4 mezzi e 14 uomini, hanno lavorato per spegnere le fiamme ed evitare che le stesse intaccassero la linea ferroviaria. Durante le operazioni sono state rinvenute all’interno delle baracche alcune bombole di Gpl, subito raffreddate e messe in sicurezza dai pompieri. Durante le operazioni, però, è stato necessario per sicurezza bloccare il traffico ferroviario su entrambi i binari, e solo alle 2,30 a termine del minuto di spegnimento e messa in sicurezza del sito, si è potuto riaprire la linea ferroviaria su un solo binario, mentre personale delle Ferrovie effettuava le verifiche sulla linea maggiormente interessata dalle fiamme. Le operazioni si sono concluse alle 3.,05 con il rientro in sede di tutto il personale intervenuto e la riapertura di tutta la linea ferroviaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo