24.3 C
Verona
20 Maggio 2024
In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora Verona città

Verona, per la “Giornata della Memoria” convegno sull’Ebraismo al’Università degli Studi

Olocausto

In occasione delle celebrazioni per la Giornata della Memoria, si terrà, all’Università degli Studi di Verona, la Giornata di Studi “Judéités sans Judaïsme après la Catastrophe”, volta a esplorare le differenti declinazioni dell’identità ebraica nelle scritture del dopo-Shoah. La Giornata di Studi avrà luogo giovedì 2 febbraio, con inizio alle 9, nell’aula seminari del terzo piano del Palazzo di Lettere, in via San Francesco 22, a Verona. Il progetto scientifico dell’evento è stato curato da Francesca Dainese, Elena Quaglia e Rosanna Gorris Camos. L’evento è organizzato dalla Scuola di Dottorato in Scienze Umanistiche, diretta da Arnaldo Soldani e dal Corso di Dottorato in Lingue, Letterature e Culture Straniere Moderne, diretto da Rosanna Gorris Camos.

Nel corso della Giornata di Studi “Judéités san Judaïsme après la Catastrophe” si intende approfondire la costruzione di un’identità ebraica post-genocidaria, al di là della dimensione religiosa. Numerosi specialisti di fama internazionale esploreranno le vie attraverso cui diversi autori, dal dopoguerra a oggi, hanno dato voce all’orrore ma anche alla costante e necessaria ricerca di rinascita e di bellezza.Dalla bibbia al teatro, alla musica, alla letteratura: tra i tanti interventi della Giornata il profesor Alberto Cavaglion (Università di Firenze), specialista di Primo Levi, raccontare l’opera del grande scrittore della Shoah, a trent’anni dalla sua scomparsa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo

Ciclismo, Remelli (Autozai Contri) secondo nel Novarese

massimo

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo