2.2 C
Verona
29 Gennaio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, premio letterario “Federica. Le Parole della Vita” rivolto a malati di tumore

tumori-prevenzione

È stata presentata ieri pomeriggio, a Palazzo Barbieri, dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso, la seconda edizione del premio letterario “Federica. Le Parole della Vita”, concorso nazionale promosso dalla Fondazione AIOM-Associazione Italiana di Oncologia Medica, rivolto a pazienti, familiari di malati e operatori sanitari del settore oncologico. Presenti il presidente della Fondazione AIOM Fabrizio Nicolis, l’ideatrice del concorso e direttrice dell’Oncologia medica dell’Ospedale Sacro Cuore di Negrar Stefania Gori, la scrittrice ed ex paziente oncologica Roberta Tovazzi e i genitori di Federica Troisi alla quale è dedicato il premio.

“L’Amministrazione comunale – ha detto l’assessore Leso – è lieta di sostenere per il secondo anno questa iniziativa che si propone, da un lato, di ricordare la memoria di Federica, una giovane che ha combattuto contro la malattia con determinazione e ottimismo, continuando a scrivere, sognare, lavorare e progettare, dall’altro di promuove la scrittura come strumento terapeutico che aiuti pazienti, familiari ed operatori sanitari a raccontare la propria esperienza di vita, condividere emozioni, stati d’animo, consigli e speranze. Un’opportunità per tutti di riflettere su tematiche importanti ma soprattutto per apprezzare la quotidianità e le piccole cose della vita”.

Da oggi fino al 28 febbraio 2017 sarà possibile inviare le produzioni letterarie a premioletterariofederica@fondazioneaiom.it. La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a pazienti oncologici o a familiari di malati ed operatori del settore. E’ possibile scegliere tra una composizione narrativa (racconto, testimonianza, diario, fiaba lunga da un minimo di 1 a un massimo di 10 cartelle) o poetica (da un minimo di 1 ad un massimo di 5 poesie). Le produzioni dovranno essere inviate tramite posta elettronica.

Una giuria composta da medici ed esponenti del mondo della cultura valuterà le produzioni letterarie e premierà le migliori nel corso di un evento speciale interamente dedicato alla lotta al cancro, in programma il prossimo 27 maggio in Gran Guardia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Innovazione, i marmisti veronesi sposano l’intelligenza artificiale nel segno di risparmio energetico e sostenibilità

massimo

Verona, l’uomo morto oggi in un incidente è un 72enne investito dalla sua auto

massimo

Soave, in municipio apre il Poliambulatorio di servizi alla persona  

massimo

Verona, 50enne perde la vita investito e schiacciato da un’auto

massimo

Casaleone, da stasera si celebra con due weekend di degustazioni ed eventi il Radicchio rosso

massimo

Viabilità, dalle 20 di stasera la Tangenziale Nord torna tutta a due corsie

massimo