24.7 C
Verona
20 Giugno 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, preso dalla Polizia il ladro del rame

polizia-prevenzione

Credeva di poter agire indisturbato il ladruncolo che ieri notte si è introdotto nel cantiere elettrico vicino all’ingresso dell’Ospedale di Borgo Trento ma non si era accorto di essere osservato e così è finito in manette per tentato furto.

Erano circa le 2,30 quando il responsabile dell’ufficio tecnico dell’ospedale ha visto intrufolarsi all’interno delle recinzioni un individuo con indosso una felpa azzurra. L’attenzione era alta perché nei giorni precedenti si erano già verificati diversi furti di rame proprio in quello stesso cantiere e probabilmente il ladro voleva completare l’opera. Immediatamente allertati, gli agenti della Squadra Volanti, sono giunti sul posto con due pattuglie nel più assoluto silenzio e muovendosi con grande attenzione in modo da non farsi notare. Tanto che il malvivente si è visto spuntare i poliziotti alle spalle quando oramai non aveva più via di fuga. Beccato con ancora in mano la forbice da elettricista con la quale stava tranciando alcuni cavi mentre per terra è stata ritrovata un taglierina con la quale doveva aver rimosso le relative guaine di gomma. Sottoposti a sequestro sono stati anche i guanti che indossava, come anche le voluminose borse di plastica che aveva con se nelle quali doveva probabilmente finire il rame tranciato.

Alla luce di quanto accaduto, R.L., 29enne veronese senza fissa dimora, è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato e questa mattina il Gip di Verona ha disposto nei suoi confronti 3 mesi di reclusione e 400 euro di multa, pena sospesa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo

Verona, sabato concerto in piazza del popolo a San Michele Extra

massimo

Autonomia, Borchia (Lega): «Il Leone ha ruggito. Traguardo storico per Veneti, non abbiamo mai mollato»

massimo

San Bonifacio, Tosi (Fi) sull’accordo al ballottaggio tra Soave e FdI: «È spaccatura nel centrodestra»

massimo