9.1 C
Verona
3 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, ragazza 21enne cade nell’Adige: salvata dai Vigili del Fuoco

Ieri, 3 ottobre, alle 23 i Vigili del fuoco di Verona sono intervenuti per salvare una donna 21enne residente in provincia di Verona finita nelle acque dell’Adige. L’evento è accaduto in centro città, precisamente in lungadige Rubele, nei pressi di ponte Navi. Probabilmente seduta sul muro di sommità dell’argine del fiume, per cause in accertamento la ragazza è caduta nel greto dell’Adige circa 10 metri più in basso. All’arrivo dei soccorritori la donna era aggrappata ad un masso e lottava con la corrente per non essere trascinata via. Raggiunta velocemente da tre soccorritori fluviali, la donna è stata immobilizzata all’interno di una speciale barella e recuperata con autoscala utilizzando tecniche speleo alpino fluviali. La ragazza è stata affidata alle cure del 118 e quindi trasportata all’ospedale cittadino di Borgo Trento. L’intervento ha visto l’impiego di 10 operatori e 3 automezzi dei Vigili del fuoco. Sul posto Carabinieri e Polizia Locale.

Link video: https://we.tl/t-uPoyUhjZl

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo