6.3 C
Verona
29 Novembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, rompe il vetro della concessionaria Opel Autozai per rubare: arrestato

Ha afferrato un posacenere in ferro, lo ha scagliato contro il vetro della concessionaria, ma la sua azione non è sfuggita al personale della vigilanza privata che ha visto la scena dalle telecamere di videosorveglianza e ha chiamato subito la sala operativa della Questura di Verona. È accaduto ieri sera, alle 21 circa, all’autosalone Opel Autozai in Corso Venezia, dove, una volta entrato, E.M, cittadino marocchino, noto alle Forze dell’Ordine, ha forzato vari cassetti e le casse nel negozio.

Gli agenti delle Volanti, immediatamente intervenuti, hanno così intercettato a pochi metri di distanza il soggetto che, nel frattempo, si stava dando alla fuga e l’hanno fermato con in tasca la refurtiva che è riuscito a rubare: un cellulare e la somma di 25 euro contenuta in un tubetto di cartone, prontamente restituita al responsabile della concessionaria.

E.M., gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, dopo gli opportuni accertamenti, è stato arrestato per furto aggravato e condotto nelle camere di sicurezza della Questura di Verona. In mattinata, all’esito del rito direttissimo, il Giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la custodia cautelare in carcere, rinviando l’udienza al prossimo 11 febbraio.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo