24.4 C
Verona
16 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, ruba un’auto mentre il proprietario va a comprare il giornale: arrestato poco dopo

Nella mattinata di ieri, a Verona, in via Baccaglione, un pensionato, arrivato dal suo edicolante di fiducia, come è solito fare, ha posteggiato la sua Jeep. Ma mentre scambia due chiacchiere con gli altri avventori gli rubano il veicolo. La tempestività segnalazione fatta dalla vittima al 112 e la prontezza dei Carabinieri, che si sono immediatamente messi alla ricerca del veicolo rubato, sono stati decisivi, conducendo, in meno di un’ora, a rintracciare la Jeep con alla guida un 47enne di origini siciliane con numerosi precedenti. Dichiarato in stato di arresto in flagranza per il reato di furto aggravato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri di via Salvo D’Acquisto a disposizione della Procura della Repubblica di Verona. Nella mattinata odierna  è stato condotto innanzi il Giudice del Tribunale di Verona, il quale ha convalidato l’arresto, sottoposto l’uomo all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e rinviato l’udienza ad aprile 2024.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, donati dagli Alpini di Novaglie tapis roulant e cyclette al reparto Fibrosi cistica di Borgo Trento

massimo

Legnago, sul Salieri cala la scure dello spoil system Longhiano: una poltrona per Shahine?

massimo

San Bonifacio, Soave ha nominato la giunta: Turri è vicesindaco

massimo

Caso caporalato nel Basso Veronese, Mirandola (Uila): «Una macchia sulla produzione agricola veronese»

massimo

Caso di caporalato nella Bassa, la Cgil: «Caporali stranieri ma le aziende sono Veronesi»

massimo

Nuovo caso di caporalato nel Basso Veronese: 33 indiani sfruttati come schiavi nella campagne da due connazionali

massimo