-1.5 C
Verona
8 Dicembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, rubati tablet, telefonini e soldi alle piscine comunali

polizia03

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della squadra volanti della Questura di Verona sono intervenuti per una serie di furti avvenuti all’interno dei giardini delle Piscine Comunali di via Galliano. Vittime dei furti sono risultati quattro ragazze ed un uomo, tutti veronesi. Tutti e cinque, una volta rientrati alla loro postazione ove avevano gli asciugamani e le borse dopo un bagno in piscina, si sono accorti del furto di alcuni effetti personali. In totale sono stati trafugati 7 tra cellulari e smartphone di vari marchi (Nokia, Samsung, Mode, Siemens e Huawei), 30 euro in contanti nonché un paio di All Stars nere.

I sospetti si stanno indirizzando verso un giovane di mezza età dal colorito abbronzato, con capelli cortissimi di lato e riccioli sopra, visto aggirarsi nelle zone dove erano appoggiate le borse. La Polizia consiglia di non lasciare mai propri effetti personali incustoditi nelle occasioni di divertimento in luoghi pubblici, come piscine, parchi o sedi di concerti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco