10.2 C
Verona
2 Marzo 2024
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Verona sarà capitale della bici con CosmoBike Show

La presentazione di CosmoBike show

“Cosmobike Show” (www.cosmobikeshow.eu) si rinnova diventando più grande e trasformandosi in un vero Festival della bici. Con un partner d’eccezione: la Gazzetta dello Sport, ideatrice e ancora oggi organizzatore del Giro d’Italia, che in questa kermesse porterà le aziende ad essere protagoniste di un progetto unico ed innovativo, nel quale verranno presentate le squadre e gli sponsor, i campioni e gli atleti, i migliori modelli di bici elettriche. Con anche la presentazione da parte del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in compagnia di campioni come Moser, Basso, Battaglin, Gimondi, delle tappe venete del prossimo Giro d’Italia che si concluderà in Arena a Verona.

A presentare l’evento fieristico, che si terrà a Verona questo fine settimana del 16 e 17 febbraio, 1 sono stati oggi il presidente di VeronaFiere, Maurizio Danese; il direttore generale Giovanni Mantovani; Pier Bergonzi, vicedirettore della Gazzetta dello Sport; Paolo Coin, manager di CosmoBike show; Stefania Fochesato, della Fondazione “Città della Speranza” onlus di Padova.

Un evento che farà di Verona la “Città della bici” con attesi a VeronaFiere 60 mila appassionati. Ciclisti professionisti, appassionati biker, grandi, piccini, negozianti, tecnici, curiosi potranno provare le bici più belle, partecipare agli educational, conoscere le squadre, gli sponsor, i campioni del 2019, vivere le esibizioni e gli spettacoli.

Tanti i grandi campioni del ciclismo di oggi e di ieri che interverranno a raccontare le loro imprese, ma anche la storia della bicicletta dalla voce di Fausto Pinarello, patron della grande azienda trevigiana che racconterà l’evoluzione della bici da corsa, dalle specialissime degli anni 70 alle bici elettriche; quella della maglia azzurra che sarà presentata dal Maglificio Valcismon di Belluno, e ancora il punto economico sul comparto che sarà portato da uno dei simboli della bici italiana nel mondo “Selle Italia”, l’azienda veneta che ha messo in bicicletta il mondo, e che porterà testimonial come il Cannibale, Eddy Merckx, e altri campioni. Non mancherà poi un convegno su “La sicurezza sulle strade del ciclismo”, con rappresentanti della Federazione, della Polizia stradale e anche qui la testimonianza di alcuni campioni.

All’esterno, le prove e gli spettacoli, a patire da “The Recless Bikes Show a CosmoBike”,lo show mozzafiato degli atleti di “The Recless Bike Show” con le evoluzioni acrobatiche di campioni come il veronese Matteo Pasquali ed il trentino Andrea Maranelli. La Gazzetta dello Sport, invece, organizzerà eventi ed hoc, interviste e presentazioni con i protagonisti del settore: aziende, tecnici ed atleti. Allestirà un set fotografico capace di richiamare e coinvolgere il grande pubblico Dedicherà attenzione dal punto di vista editoriale agli espositori del Festival con speciali, pagine e contributi digitali riservati prima, durante e dopo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo