15.8 C
Verona
20 Settembre 2021
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, scappa e getta 1 etto di eroina nel canale che però era asciutto: arrestato

Nel pomeriggio di ieri, i militari della sezione operativa della Compagnia di Verona hanno notato in via Marin Faliero una loro vecchia conoscenza, un cittadino tunisino 33enne con precedenti. Accortosi della presenza dei carabinieri, l’uomo ha cercato di fuggire lungo la ciclabile di via Galvani, lanciando nel canale Camuzzoni un sacchetto di nylon. Peccato per lui che il canale fosse quasi asciutto per lavori di manutenzione e così sono subito stati recuperati 103 grammi di eroina suddivisi in 33 dosi. Intanto, grazie anche all’aiuto di una donna ce ha offerta la sua bicicletta ad un carabiniere che rincorreva il fuggitivo, il malvivente è stato raggiunto ed arrestato. Questa mattina il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare in carcere.

Condividi con:

Articoli Correlati

Gazzo Veronese, vertenza con sciopero alla Piva Group per il rinnovo del premio di risultato

massimo

Marano di Valpolicella, ultrasettantenne urta due auto e si capotta: due feriti

massimo

Bollo auto, la Regione ricorda che il 30 settembre scade la proroga per pagarlo

massimo

Bovolone, domani arriva Civati a sostenere il candidato della civica “Bovolone Nostra”

massimo

Colognola ai Colli, pompieri a lavoro nella notte per arginare la perdita di vetro fuso da un forno

massimo

Mozzecane, finisce fuori strada e si ribalta nella notte con l’auto: è grave

massimo