4.2 C
Verona
6 Febbraio 2023
Economia In evidenza ultimaora

Verona, seminario di Guardia di Finanza e Università di Verona sulle Criptovalute

Il colonnello Carlo Ragusa

Una giornata di studio dedicata alle Criptovalute, al loro funzionamento, regolamentazione e i riflessi per la polizia economico finanziaria. Questi gli argomenti dell’incontro, organizzato dalla Guardia di finanza con il patrocinio dell’università di Verona, che si terrà domani, martedì 28 maggio, alle 9 nella sala Convegni del palazzo della Gran Guardia a Verona. La discussione vedrà la partecipazione di esperti e professionisti del settore e sarà coordinato dal colonnello Carlo Ragusa, comandante provinciale della Guardia di Finanza di Verona.

Tanti i professionisti che si alterneranno per aprire il convegno: Nicola Sartor, rettore dell’Ateneo scaligero; Federico Sboarina, sindaco di Verona, Antonella Magaraggia, presidente del Tribunale di Verona; Bruno Buratti, Comandante interregionale dell’Italia nord-orientale della Guardia di Finanza; Nicola Marino, presidente del Consiglio notarile.

Tra gli interventi in programma quello di Roberto Flor, docente di Diritto penale dell’ateneo scaligero che tratterà di “Financial Cybercrime and Cryptocurrencies: le prospettive applicative del diritto penale vigente”; Eugenio Fusco, procuratore aggiunto del Tribunale di Milano che parlerà di “La tutela penale del dato informatico”; Massimiliano Sala, docente di Algebra dell’Università di Trento che spiegherà le Criptovalute dal punto di vista di un crittografo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo