3.4 C
Verona
8 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, sequestrati dalla Guardia di Finanza 2200 falsi jeans “Guess”

Gdf sequestri

Proseguono i controlli da parte della Guardia di Finanza di Verona in materia di marchi contraffatti, finalizzati al contrasto del “mercato del falso” e alla tutela dei consumatori. Nei giorni scorsi, infatti, i finanzieri veronesi, durante l’esecuzione di un piano anticontraffazione, hanno conseguito un ulteriore significativo risultato nei confronti di un’attività ubicata nel quartiere fieristico della città, gestita da un soggetto di origine cinese e operante nel settore dell’abbigliamento.

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 2.200 jeans riportanti i segni mendaci del noto marchio “Guess”, oltre 3.000 etichette ed accessori da utilizzare per l’illegale confezionamento della merce e 22 vestiti recanti la falsa attestazione “Made in Italy”. Il titolare dell’esercizio commerciale è stato, quindi, denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di frode in commercio e vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco