21.3 C
Verona
17 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, sorpreso e arrestato dai Carabinieri mentre tenta un furto alla “Baita degli Alpini”di  Golosine

I Carabinieri della Sezione radiomobile di Verona hanno tratto in arresto ieri notte un 35enne albanese, già gravato da pregiudizi penali, poiché ritenuto responsabile di tentato furto aggravato. La segnalazione è partita in piena notte da un cittadino del quartiere Golosine, allarmato da strani rumori provenienti dalla “Baita degli Alpini”. Immediato l’intervento dei carabinieri, che hanno sorpreso il reo (travisato), mentre aveva appena sfondato la vetrata dello stabile. Il malvivente è stato subito bloccato, nonostante il tentativo di fuga. Dall’analisi delle telecamere, è altresì emerso che, nei giorni passati, l’uomo aveva già tentato di perpetrare lo stesso furto. Dopo l’arresto, è stato condotto in Tribunale, dove è stato condannato alla pena di mesi 7 di reclusione e 200 euro di multa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, accordo per il ballottaggio tra Longhi e Danieli dopo un mese di scontri

massimo

San Bonifacio, Soave incassa il sostegno di Fratelli d’Italia in vista del ballottaggio

massimo

Legnago, operazione contro il caporalato: due arrestati e 4 indagati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo