25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

I carabinieri di Verona hanno arrestato nella notte un 23enne marocchino, in Italia senza fissa dimora e già noto alle Forze dell’Ordine, per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale. Questa notte, intorno alle 3, una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Verona, a seguito di richiesta d’intervento al 112, veniva inviata in un’abitazione di Lungadige Rubele, dove il proprietario segnalava la presenza di un soggetto nel giardino. I Carabinieri notavano dall’esterno un uomo intento a forzare lo scuretto di una finestra col chiaro obiettivo di introdursi all’interno. I militari s’introducevano nel giardino per bloccare l’uomo il quale, però, accortosi del loro arrivo si nascondeva dietro un cespuglio, ma i Carabinieri riuscivano a stanarlo e nel momento in cui si apprestavano a bloccarlo, quest’ultimo con una bomboletta spray spruzzava al loro indirizzo una sostanza urticante al peperoncino. Nonostante la spregiudicata quanto insolita resistenza, i militari dell’Arma, benché leggermente contaminati dalla sostanza irritante, riuscivano a bloccarlo e a trarlo in arresto, anche con il supporto di altra pattuglia nel frattempo intervenuta.

Dichiarato in arresto e trattenuto presso il Comando Arma, nella mattinata odierna, su disposizione della Procura della Repubblica di Verona il giovane è stato tradotto innanzi al Giudice del Tribunale di Verona il quale ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere, rinviando l’udienza al maggio 2024.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco