11.7 C
Verona
18 Aprile 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, studentessa protagonista di un video hard: denuncia dal preside della scuola

Il preside ed i docenti di una scuola veronese hanno sporto denuncia in Questura a Verona, nei giorni scorsi, per un video hard che girava tra i telefonini degli allievi con protagonista una studentessa minorenne. La direzione della scuola è intervenuta, fanno sapere dalla Questura, prima di tutto a tutela della studentessa e poi degli altri allievi. Agli studenti la dirigenza scolastica ha chiesto di non condividere il filmato e di cancellarlo per evitare che finisca su altri telefonini. Della vicenda, che riguarda un video e anche delle foto hard della ragazza, sono stati informati anche i genitori affinché vigilino sui loro figli.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, foto sbagliata su Primo Giornale: pubblicata quella di Pimazzoni al posto di Fiorio

massimo

San Bonifacio, la Liga Veneta Repubblica sostiene il candidato sindaco Fulvio Soave

massimo

Legnago, il sottosegretario Delmastro al convegno del candidato Longhi sulla sicurezza

massimo

Legnago, quattro arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti nella Bassa

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Soave, domenica 21 aprile la gara di pesca dedicata ai ragazzi under 14 dell’Est Veronese

massimo