17 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, sulla controversa lottizzazione Nassar il Comune restituisce i soldi alla ditta

La giunta ha deliberato, oggi, la restituzione alla ditta Adige Jewels di 790 mila euro, somma corrisposta in rate all’amministrazione negli anni passati a titolo di oneri di urbanizzazione per il Piano urbanistico attuativo “La Ronchesana”, che prevedeva la realizzazione di nuovi edifici nell’area del Nassar, inserita nel Parco dell’Adige e soggetta a tutela paesaggistica e ambientale.

Il passaggio di oggi segna un punto a capo nel lungo iter dell’area in oggetto, cominciato nel 2006 quando la giunta regionale Galan aveva inserito nel Piano d’Area del Quadrante Europa, la variante urbanistica prevedendone di fatto l’edificazione. Una scelta a cui l’allora amministrazione del sindaco Zanotto non si era opposta, inserendo tuttavia l’area nel Parco dell’Adige sud per il suo rilevante interesse naturalistico e paesaggistico da tutelale e preservare.

Una dicotomia che non impedisce la presentazione del Pua in oggetto da parte dei privati, con la presentazione del progetto di lottizzazione e l’approvazione del consiglio comunale a dicembre 2007. A pochi mesi dall’insediamento dell’amministrazione Sboarina, la ditta chiede la proroga del Pua che ha valenza decennale, istanza che la nuova giunta non accoglie in virtù anche delle più recenti norme attuative sul rischio idrogeologico. Da qui il ricorso al Tribunale Amministrativo che ha condannato il Comune ad eseguire il decreto ingiuntivo e a pagare gli oneri di urbanizzazione già incassati per la lottizzazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo