11.8 C
Verona
28 Febbraio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, team dell’Università identifica una molecola che ostacola la cura dei tumori

Il team di ricerca del professor Bronte dell’Università di Verona

Identificata una molecola che ostacola l’efficacia delle terapie per la cura dei tumori. È questo il risultato di una recente ricerca condotta da un team dell’Università di Verona coordinato dall’immunologo Vicenzo Bronte docente del dipartimento di Medicina diretto da Oliviero Olivieri. Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Communications, apre nuove frontiere nella lotta al cancro e conferma l’eccellenza del centro scaligero nell’ambito dell’immunoterapia a livello internazionale. Il professor Bronte è, infatti, uno dei massimi esperti nel campo dell’immunologia, tra i tre immunologi che lavorano in Italia con il più alto numero di citazioni scientifiche al mondo, secondo Highly cited reserchers e vanta numerose collaborazioni internazionali, tra le quali quella con James P. Allison, pioniere dell’immunoterapia oncologica e Premio Nobel per la Medicina 2018.

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, Matteo ricevuto da Zaia: «Insegniamo il primo soccorso nelle scuole»

massimo

Legnago, al Salieri “Il Paese delle Favole a Rovescio” di Rodari per il Teatro Famiglie

massimo

Verona, al Ristori la grande danza internazionale con la Compagnia newyorkese “YY Dance Company”

massimo

Verona, alla Libreria Pagina Dodici la presentazione del libro di Spadaccia sul Partito Radicale

massimo

Incontro su sicurezza, accoglienza migranti, Protezione civile tra il prefetto e 18 sindaci dell’Est Veronese

massimo

Verona, partorisce prima del tempo in casa: mamma e bambino in gravi condizioni

massimo