1.4 C
Verona
28 Gennaio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, tenta una serie di furti in un condominio: arrestato dai Carabinieri

Nella prime ore di domenica, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Verona sono intervenuti in via Interrato dell’Acqua Morta dove un individuo, dopo aver infranto il vetro del portoncino d’ingresso, si era introdotto all’interno del condominio al civico 25, senza riuscire ad entrare in nessuno degli appartamenti presenti. Si è poi spostato nel negozio per tatuaggi posto al piano terreno, anche questa volta dopo aver forzato la porta d’ingresso.

Il rumore provocato dall’intruso ha attirato l’attenzione dei residenti che hanno allertato la Centrale Operativa dei Carabinieri al cui operatore hanno fornito la descrizione del ladro, nel frattempo allontanatosi a mani vuote. I militari intervenuti lo hanno individuato e fermato a poche decine di metri dal luogo del reato e l’uomo, un italiano di 21 anni, noto alle Forze dell’Ordine, ha opposto una tenace resistenza nel tentativo di riuscire a fuggire, tentando di colpire con calci e pugni gli operanti ai quali ha rivolto pesanti minacce. Una volta bloccato è stato tratto in arresto; stamane, il Giudice ha convalidato l’atto e fissato l’udienza per il Giudizio al prossimo 8 marzo. Nel frattempo, l’imputato resterà agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, l’uomo morto oggi in un incidente è un 72enne investito dalla sua auto

massimo

Soave, in municipio apre il Poliambulatorio di servizi alla persona  

massimo

Verona, 50enne perde la vita investito e schiacciato da un’auto

massimo

Casaleone, da stasera si celebra con due weekend di degustazioni ed eventi il Radicchio rosso

massimo

Viabilità, dalle 20 di stasera la Tangenziale Nord torna tutta a due corsie

massimo

Salute, all’ospedale di Negrar convegno dell’Oms sulle malattie tropicali neglette

massimo