17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Verona, torna l’appuntamento con “Il Ristorante tipico… d’Inverno”

I sapori dell’inverno sulle tavole dei ristoranti tipici di Verona. Riprende dal 4 febbraio il nuovo appuntamento stagionale del quarto ciclo delle iniziative promosse dal Comune in collaborazione con i “Ristoranti Tipici”di Verona. Il progetto è stata presentato questa mattina al Mercato Coperto di Campagna Amica, in Via Macello.

Da domani fino a domenica 19 febbraio in tutti i ristoranti aderenti sarà servito il menù de “Il Ristorante tipico… d’Inverno”. Protagonisti i prodotti dell’agricoltura locale come il broccoletto di Custoza, il radicchio rosso di Verona, la verza Michelina, nonché la renga e gli gnocchi, contraddistinti dal marchio comunale De.Co (Denominazione Comunale). Lo gnocco peraltro è legato particolarmente alla tradizione veronese, celebrato dalla principale maschera del Carnevale di Verona, il “Papà del Gnoco”. Ai piatti sarà anche abbinata un’offerta di vini, privilegiando le denominazioni e le aziende che producono e imbottigliano nella Provincia di Verona.

«L’amministrazione comunale è impegnata a supportare per quanto è possibile tutte le iniziative che possono aiutare le categorie economiche, che negli ultimi anni hanno dovuto affrontare difficoltà ed emergenze di vario tipo», ha detto l’assessore alle attività produttive, Italo Sandrini, durante la presentazione del progetto al Mercato Coperto in via Macello.

I ristoranti tipici veronesi sono ufficialmente riconosciuti dal “Regolamento comunale per la valorizzazione dell’enogastronomia veronese”. Attraverso la qualità del servizio e la professionalità del personale diffondo la conoscenza dei prodotti e dei piatti tipici locali, che rappresentano il 50% dell’offerta enogastronomica e devono essere preparati utilizzando il 50% di prodotti tipici della Provincia di Verona o della Regione Veneto.

Condividi con:

Articoli Correlati

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo