22.6 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, una targa nella sede del 118 a ricordo del fondatore dottor Castellarin

Nella sede della centrale operativa Suem 118 è stata collocata stamattina la targa in ricordo del dottor Giuseppe Castellarin che, nel 1987 insieme ai colleghi Pinter e Cucci, ha dato avvio al servizio di Verona Emergenza.

Nel giugno 1986, il dottor Castellarin dall’allora presidente dell’Ulss 25 fu incaricato di coordinare l’organizzazione dei servizi di emergenza, per avere una centrale con specifici protocolli per tutte le strutture sanitarie e le associazioni di volontariato che collaboravano alla raccolta, soccorso e trasporto di persone in stato di emergenza. Il dottor Castellarin ebbe l’idea di inserire nelle operazioni la stabilizzazione dei parametri vitali, in modo che il trasporto diventasse un vero e proprio intervento di emergenza sanitaria.

Da questo nucleo originario, uno dei primi ad essere strutturato in Italia, nacque l’attuale Centrale operativa SUEM 118, istituita dalla Regione del Veneto in seguito al DPR 27 marzo 1992 per il sistema di emergenza sanitaria nazionale, diventando una Unità organizzativa complessa dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona.

Alla posa della targa commemorativa erano presenti: il direttore generale dott. Callisto Marco Bravi; il direttore dell’UOC Suem 118 dott. Adriano Valerio; i figli Marco, Gianluca e Matteo Castellarin con le famiglie; la moglie Marzia Strabbioli e il cappellano di Borgo Roma don Gianni Naletto per la benedizione.

Presenti anche: il presidente dell’ordine dei medici dott. Carlo Rugiu, il direttore dell’UOC Laboratorio analisi dott. Giuseppe Lippi, il prof. Alfredo Guglielmi, per la direzione medica la dott.ssa Giovanna Ghirlanda e il dott. Luca Brizzi, il direttore Uoc Chirurgia vascolare Gian Franco Veraldi, l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Verona Luisa Ceni, la consigliere comunale Daniela Drudi che nel 2019 ottenne dal consiglio comunale la votazione all’unanimità della mozione per l’intitolazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo