15.2 C
Verona
30 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, va a votare e viene colto da infarto: salvato dagli scrutatori

Attimi di paura oggi poco prima delle 16,30 in un seggio elettorale di vicolo San Bernardino a Verona dove un uomo entrato per votare è stato colto da infarto. Immediatamente gli scrutatori sono corsi in suo aiuto ed hanno allertato la centrale del 118 che, al telefono ha guidato uno di loro nel punto più vicino dove era presente un defibrillatore, mentre gli altri, sempre seguiti dall’operatore telefonico del 118, praticavano i primi soccorsi alla persona andata in arresto cardiaco. Questo fino a quando è arrivata l’ambulanza con gli operatori del 118 che hanno subito stabilizzato l’uomo, che ha ripreso il normale battito cardiaco e l’hanno quindi trasportato all’ospedale di Borgo Trento.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo