16.2 C
Verona
27 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, va a votare e viene colto da infarto: salvato dagli scrutatori

Attimi di paura oggi poco prima delle 16,30 in un seggio elettorale di vicolo San Bernardino a Verona dove un uomo entrato per votare è stato colto da infarto. Immediatamente gli scrutatori sono corsi in suo aiuto ed hanno allertato la centrale del 118 che, al telefono ha guidato uno di loro nel punto più vicino dove era presente un defibrillatore, mentre gli altri, sempre seguiti dall’operatore telefonico del 118, praticavano i primi soccorsi alla persona andata in arresto cardiaco. Questo fino a quando è arrivata l’ambulanza con gli operatori del 118 che hanno subito stabilizzato l’uomo, che ha ripreso il normale battito cardiaco e l’hanno quindi trasportato all’ospedale di Borgo Trento.

Articoli Correlati

Verona, si rischia lo sciopero degli infermieri all’ospedale di Borgo Trento

massimo

Finanza, webinar di Educazione Finanziaria con ConfimpresaItalia Verona

massimo

Coronavirus, nuova ordinanza di Zaia: didattica a distanza per il 75% degli studenti

massimo

Bruxelles, Borchia (Lega): «I fondi del Meccanismo per collegare l’Europa devono tornare ai territori»

massimo

Verona, in municipio la mostra “I ponti in cemento armato”

massimo

Verona, ricatta l’amante per anni facendosi dare 20 mila euro: arrestata

massimo