8.1 C
Verona
1 Febbraio 2023
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Verona, venerdì tutti alla biciclettata in notturna “Bici Notte Fiab”

Ultimi giorni per aderire alla seconda edizione di “Bici Notte Fiab Verona”, la biciclettata notturna alla scoperta di insospettabili scorsi naturalistici in piena città. L’evento si svolgerà venerdì 14 giugno con partenza alle 21,30 da piazza San Zeno e rientro verso la mezzanotte. Un facile percorso pianeggiante di 25 chilometri, adatto a tutti, condito da qualche tratto di sterrato non impegnativo e da alcune varianti a sorpresa, condurrà i partecipanti a San Vito al Mantico per poi far ritorno lungo l’Adige ed il Biffis.

«Riproponiamo, su un percorso diverso, l’iniziativa che lo scorso anno tanto interesse aveva riscosso soprattutto tra giovani e famiglie – spiega il vicepresidente Fiab Verona, Giorgio Migliorini – e che alla città aveva offerto lo spettacolo di mezzo chilometro di lucette lungo l’Adige».

Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ora 19 di venerdì 14 giugno all’indirizzo email notturna@fiabverona.it indicando cognome e nome dei partecipanti. E’ prevista una quota di iscrizione di 5 euro a persona da versare alla partenza, comprensiva di assicurazione RC, infortuni e un piccolo ristoro verso la fine del percorso.

Il programma della serata prevede ritrovo in Piazza San Zeno dalle ore 21; partenza alle 21,30 precise; rientro sempre a San Zeno verso la mezzanotte. Sulla via del ritorno, al centro Bottagisio sarà disponibile un piccolo rinfresco. Si ricorda l’obbligo di rispettare il codice delle strada e le istruzioni dell’organizzazione. Le biciclette dovranno essere in regola con le luci e i partecipanti dovranno indossare il giubbino riflettente. I minorenni dovranno essere accompagnati dagli adulti.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, “Rossi Moto” nuova concessionaria ufficiale Suzuki per il Veronese

massimo

Calcio Serie D, il Legnago Salus offre il bus ai tifosi per la trasferta ad Adria

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Negrar, a Villa Albertini lo spettacolo dedicato ad Arpad Weisz calciatore e allenatore morto ad Auschwitz

massimo

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo