18.4 C
Verona
24 Giugno 2024
In evidenza Manifestazioni ultimaora

VeronaFiere, inaugurata l’ottava edizione di Vapitaly, rassegna internazionale della sigaretta elettronica

Tutte le novità del mondo del vaping all’ottava edizione di Vapitaly. Al via oggi, a Veronafiere, la rassegna internazionale della sigaretta elettronica, con il taglio ufficiale del nastro, alla presenza di Mosè Giacomello presidente di Vapitaly, Matteo Gelmetti vicepresidente Veronafiere, il Ten. Col. Paolo Soro comandante Verona della Guardia di Finanza e Franco Letrari, direttore interregionale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Vapitaly è l’appuntamento di riferimento per produttori, distributori, esperti del settore e appassionati, arricchitosi quest’anno di un’importante novità. Tra gli ospiti di questa edizione ci sarà anche l’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane (ADM), che lunedì sarà protagonista dell’incontro/intervista dedicata alle nuove normative di settore.

“Il settore – sottolinea Mosè Giacomello, presidente Vapitaly – è in costante crescita, con nuovi brand che sono entrati in maniera importante sul mercato. Sono tante le novità che attendono professionisti e appassionati perchè le aziende attendono Vapitaly per presentare le nuove linee di prodotti, con il mercato che sta crescendo anche da un punto di vista qualitativo. Tra i trend va segnalato che le sigarette con la capsula intercambiabile stanno sostituendo le ‘usa e getta’: si stanno affermando, quindi, prodotti con componenti più facili da smaltire e che garantiscono un notevole beneficio in termini di sostenibilità ambientale. L’importante novità di Vapitaly 2024, infine, è la presenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con un proprio stand. Lunedì ADM risponderà ai quesiti e alle domande degli operatori, in un incontro dedicato, raccontando come opera e quali sono le modalità per avviare un’attività in questo settore nel pieno rispetto della normativa”.

L’edizione 2024 di Vapitaly rinnova anche quest’anno l’accordo con IECIE, la più importante fiera cinese dedicata al vaping. Gli organizzatori hanno scelto Vapitaly come tappa europea del tour mondiale dell’International Vape Show. La manifestazione è nata nel 2015 a Shenzhen (Cina) e rappresenta la maggiore esposizione del Paese leader mondiale per prodotti da svapo.

“Vapitaly è nata a Verona e, come manifestazione, sta crescendo di anno in anno – ha detto Matteo Gelmetti, vicepresidente Verona Fiere -. Questa ottava edizione è importante perché il mondo della sigaretta elettronica è in forte espansione. A livello internazionale, il mercato ha un valore complessivo che sfiora gli 84 miliardi, con una crescita media del 18%. In Italia la crescita è del 29%, con un valore complessivo di 259 milioni di euro, considerevole anche per le entrate che garantisce allo Stato. Da sottolineare il forte carattere internazionale di Vapitaly, che ospita 150 brand di cui il 40% internazionale. Veronafiere continuerà sicuramente ad ospitare Vapitaly nei prossimi anni, fiduciosi del fatto che porterà importanti soddisfazioni”

Vapitaly è la prima fiera italiana che riunisce il circuito internazionale della sigaretta elettronica assumendo un carattere cosmopolita e innovativo. In questi anni si è affermata come punto di incontro, scambio e vetrina strategica i più importanti player di settore: spazio ai brand nell’area espositiva che portano in Italia le novità del mercato mondiale.

Complessivamente gli espositori stranieri rappresentano circa il 40% degli oltre 150 brand che verranno ospitati nello spazio espositivo di oltre 12mila metri quadri di Veronafiere.

L’ingresso a Vapitaly 2024 è gratuito e riservato ai maggiorenni, basta registrarsi online sul sito https://www.vapitaly.com. La fiera avrà orario continuato e sarà aperta sabato 25 e domenica 26 al pubblico dalle 10 alle 18; il lunedì 27 è dedicato solo agli operatori, dalle 10 alle 16.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, l’affluenza alle urne per il ballottaggio al 30,28% alle 19

massimo

Legnago, resta bassa l’affluenza alle urne per il ballottaggio: al 29,71% alle 19

massimo

Cultura, lo scrittore Ciresola premiato a Roma con il “Winning book 2024” per il suo giallo “Innumerevoli tentativi di imitazione”

massimo

Verona, al via la settimana “Africa Short” del “Cinelà” Festival di Cinema Africano e Oltre 

massimo

Pescantina, alle 12 alle urne solo il 9,83% degli aventi diritto

massimo

San Bonifacio, crolla l’affluenza al Ballottaggio: alle 12 alle urne solo il 10,84%

massimo