17.4 C
Verona
21 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Veronella, da stasera le serate dei “Percorsi Psicologici”

Ripartono le serate informative dei “Percorsi Psicologici -Psicologia in Movimento” questa volta nel paese di Veronella che ha accolto con entusiasmo questo nuovo progetto dedicato alle tematiche inerenti la psicologia. Il format è stato ideato da Diego Petolla e dal 2014 sta riscuotendo notevole successo nei diversi paesi in cui è stato presentato, trattandosi di tematiche molto sentite, soprattutto in questo delicato periodo storico.

Martedì 21 settembre alle 20,45 Fatima Tarollo parlerà del tema “Dov’è finito il mio bambino? L’adolescente che non riconosco!”, successivamente il 19 ottobre la psicologa dell’età evolutiva Chiara Bonfante parlerà del tema: “Non sono pigro! Riconoscere i disturbi specifici dell’apprendimento DSA”.

Proseguirà Silvia Lunardi con un tema dedicato all’autostima: “Da bruco a farfalla: riconoscere il proprio valore per accrescere l’autostima” e concluderà Stefania Finetto con: “…e vissero tutti stressati e contenti? Capire e gestire lo stress”.

L’ingresso sarà consentito a chi è in possesso del Green Pass e si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anticovid vigenti. Le serate si terranno presso la Sala Civica Don Antonio Malesani in via San Francesco, 2. Per info scrivere a: protocollo@comune.veronella.it o telefonare al n. 0442.450609 oppure infopercorsipsicologici@gmail.com o telefonare al n. 349.8015895

Condividi con:

Articoli Correlati

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo