20.5 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Vertenze sindacali, domani sciopero del trasporto pubblico per il rinnovo del contratto scaduto da 4 anni

Sciopero del trasporto pubblico domani a Verona. «I lavoratori e le lavoratrici veronesi del comparto del trasporto pubblico locale sciopereranno per chiedere il rinnovo del contratto nazionale scaduto da ormai quattro anni», spiega Raffaello Fasoli, segretario generale della Filt-Cgil di Verona.

«Si tratta della quinta giornata di mobilitazione, l’ultima il 14 gennaio scorso, indetta per spingere le associazioni datoriali a riconoscere gli aumenti salariali indispensabili a dare un futuro a questo lavoro che sta vedendo sempre meno giovani disposti a intraprendere la carriera, a rimpolpare gli organici aziendali assicurando un servizio adeguato ai cittadini, a riconoscere ai lavoratori i disagi patiti in questi anni di pandemia e nei precedenti anni di declino del servizio – continua Fasoli -. L’attuale muro datoriale sta spingendo il settore verso la svendita ad imprese private attraverso una giungla di appalti e subaffidamenti. Questo è uno scenario che non possiamo accettare e che dovrebbe essere respinto anche dalla cittadinanza perché significa minore servizio e minore qualità. L’esatto contrario di ciò di cui ha bisogno oggi il Paese e la nostra città».

Le risorse, sottolineano i sindacato, non mancano. «Durante la pandemia le aziende del trasporto pubblico locale hanno scaricato sui lavoratori, attraverso la cassa integrazione, i problemi del calo dell’utenza e delle minori entrate, e nello stesso tempo hanno incamerato importanti ristori dallo Stato – conclude Fasoli -. E la transizione ecologica di cui tanto si parla non può prescindere da un sistema di trasporto pubblico locale forte e di qualità. Invitiamo, dunque, la politica che si riempie la bocca di questi nobili termini e di queste nobili intenzioni a battere un colpo in favore del rinnovo del contratto di lavoro nazionale dei lavoratori e delle lavoratrici del trasporto pubblico locale».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo